Home » News Letter » NEWSLETTER N° 87/2021
      

NEWSLETTER N° 87/2021

NEWSLETTER FEDERMODA

17 NOVEMBRE 2021

LOGO-FEDERMODA

 

f1
CARLO SANGALLI: “Importante il credito d’imposta per le rimanenze di magazzino dei negozi di abbigliamento”
10 novembre 2021Sul quotidiano Il Mattino il Presidente di Confcommercio Carlo Sangalli ha rilasciato un’intervista su alcuni temi di fondamentale importanza per la ripresa: “Non possiamo permetterci altri stop. Temiamo che nell’ultima parte dell’anno ci sia una frenata degli acquisti per il caro prezzi”. “Negozi e turismo: le spese obbligate come quelle per le bollette possono colpire la ripresa”. “Bene l’intonazione espansiva della manovra. Ma occorre maggiore attenzione all’impatto dell’emergenza sul tessuto delle imprese del terziario di mercato ed alla necessità di interventi tanto sul versante delle moratorie fiscali e creditizie quanto dei crediti d’imposta. Sul versante dei bonus edilizi, va ripristinato il meccanismo dello sconto in fattura e della cessione del credito. Ed anche per il bonus mobili sollecitiamo il ripristino del precedente tetto di spesa. Così come è importante il credito d’imposta per le rimanenze di magazzino dei negozi di abbigliamento”…Clicca qui
f2
CONFCOMMERCIO: Rischio inflazione sui consumi e sulla ripresa
8 novembre 2021Da una stima dell’Ufficio Studi di Confcommercio lo “spettro” dell’inflazione continua a minacciare la ripresa dei consumi e più in generale la crescita economica del 2022. Ma un’altra conseguenza negativa di un’eventuale impennata dell’indice dei prezzi al consumo sarebbe l’impatto sugli acquisti del Natale che si sta avvicinando. Nell’ipotesi di un aumento medio dei prezzi del 3% si perderebbero circa 2,7 miliardi di euro di consumi che potrebbero arrivare fino a 5,3 miliardi nell’ipotesi di un’inflazione al 4%…Clicca qui
f3
INTERNAZIONALIZZAZIONE PMI DELLA MODA IN ASIA: Un webinar sulle opportunità per le imprese della moda negli anni del covid
5 novembre 2021Federazione Moda Italia-Confcommercio è lieta di invitare le aziende del settore MODA al WEBINAR gratuito sulle «Opportunità di internazionalizzazione in Asia per le PMI della MODA negli anni del Covid-19» che si terrà mercoledì 17 novembre alle ore 11.30 sulla piattaforma ZOOM (agli iscritti verranno comunicati successivamente i dettagli per il collegamento). Il programma prevede gli interventi di Massimo Torti – Segretario Generale di Federazione Moda Italia-Confcommercio: «Vendere Moda, oggi»; Stefano Passarello – CVO Monx Team Ltd monx : «Le opportunità di internazionalizzazione in Asia per le PMI negli anni del covid»; cui seguiranno Case history e Q&A: Domande & Risposte. La PARTECIPAZIONE al webinar è GRATUITA previa ISCRIZIONE dei partecipantiClicca qui
f4
MAKER FAIRE: Il digitale è diventato strumento essenziale per la sopravvivenza del commercio
8 ottobre 2021In occasione di Maker Faire Rome 2021, organizzata in collaborazione con Confcommercio e Confcommercio Roma, Federazione Moda Italia ha partecipato all’incontro dell’8 Ottobre con il Segretario Generale, Massimo Torti, che ha moderato la Tavola rotonda su “Le nuove frontiere della distribuzione” con Roberto Ravazzoni – Professore Ordinario di Marketing Distributivo presso il Dipartimento di Comunicazione ed Economia dell’Università di Modena e Reggio Emilia; Donatella Prampolini – Vicepresidente Confcommercio con Delega al Lavoro e Fabio Armellini – Ceo e Co-founder di Lift4food.Clicca qui per il video dell’evento
f5
CONTANTE: Dal 1° gennaio il limite di utilizzo a 999,99 euro
8 novembre 2021Su IlSole24Ore è stato pubblicato un articolo sui pagamenti in contante. Dal 1° gennaio 2022 passerà da 2mila a mille euro la soglia a partire dalla quale è vietato fare transazioni con banconote. E’ un effetto del decreto fiscale collegato alla manora 2020 (Governo Conte-bis) che dal 1° luglio dell’anno scorso aveva già ridotto il limite da 3mila a 2mila euro, programmando un’altra stretta nel 2022…